TAC/TC (tomografia computerizzata)

La tomografia assiale computerizzata ad oggi più semplicemente TC (tomografia computerizzata) è una metodica di misura delle densità dei volumi elementari costituenti una sezione corporea. Essa fornisce delle immagini di sezione che sono circa cento volte più precise di quelle ottenute con radiologia tradizionale.

All'interno dello Studio RX Gentile è possibile effettuare esami TC di tutti i distretti corporei senza e con mezzo di contrasto (mdc).

TC cranio senza e con mdc, TC collo senza e con mdc, TC  torace senza e con mdc, TC addome superiore senza e con mdc, TC addome inferiore senza e con mdc, TC addome completo senza e con mdc, TC massiccio facciale senza e con mdc, TC della colonna cervicale senza e con mdc, TC della colonna dorsale senza e con mdc, TC della colonna lombare senza e con mdc, TC spalla, TC omero, TC gomito, TC polso, TC mano,  TC anca, TC del femore, TC del ginocchio, TC gamba (tibia e fibula), TC piede e caviglia, TA-GT, Dental Scan ( TC dentale), Densitomettria Ossea TC (MOC).


I pazienti che devono effettuare esami con mezzo di contrasto dovranno effettuare una preparazione all'esame e sono pregati di contattare il desk accettazione con anticipo per ricevere tutte le informazioni relative.

Domande frequenti

  • La TC provoca claustrofobia?

    Non essendo un macchinario “chiuso” ed essendo molto veloce l’esecuzione dell’esame in genere non viene rilevato alcun effetto claustrofobico.

  • In cosa consiste e quanto dura un esame TC?

    Il paziente viene fatto accomodare su un lettino che durante la fase di esecuzione dell’esame passa attraverso la macchina. La durata dell’esame dipende in genere dal distretto da studiare anche se per la maggior parte degli esami vengono impiegati pochi minuti.

  • Ci sono delle controindicazioni per effettuare un esame TC?

    La TC sfrutta radiazioni ionizzanti a dosi più elevate rispetto alla radiologia convenzionale per questo nelle donne in gravidanza la TC va eseguita solo in regime di urgenza o nei casi di necessità accertata.

  • Cosa fare nel caso di un esame TC con mezzo di contrasto?

    E' necessario presentare degli esami del sangue comprovanti una sufficiente funzionalità renale.

    Eventuali precedenti reazioni allergiche vanno segnalate con anticipo al fine di effettuare una premedicazione a base di cortisone ed antistaminico.

    Tuttii pazienti che devono effettuare esami con mezzo di contrasto devono contattare il desk accettazione per ricevere tutte le informazioni necessarie.

    Per conoscere le risposte alle più frequenti domande relative al mezzo di contrasto in TC clicca qui.


  • lunedì
  • martedì
  • mercoledì
  • giovedì
  • venerdì
  • sabato Chiuso
  • domenica Chiuso