Risonanza magnetica della mammella senza e con mezzo di contrasto (RM seno)

La risonanza mammaria senza e con mezzo di contrasto è un esame diagnostico di secondo livello per lo studio del seno.

In genere questo esame viene richiesto dopo una ecografia del seno o una mammografia per studiare in maniera più approfondita eventuali reperti.

La risonanza del seno permette principalmente di caratterizzare le lesioni (benigne vs maligne), di valutarne il comportamento (wash in e wash out) dopo la somministrazione del mezzo di contrasto (curve di enhancement segnale/tempo) , di valutare l’efficacia di una chemioterapia neoadivuante, di differenziare una recidiva tumorale da una cicatrice post-chirurgica, di studiare le protesi o nello screening delle pazienti portatrici di mutazione dei geni BRCA 1 e BRCA 2 (pazienti con alto rischio genetico-familiare).

 

Lo Studio Rx Gentile si trova a Bagheria (Palermo). Per visualizzare dove è localizzato il nostro centro di radiologia clicca qui.

 

Nel planning pre-chirurgico la risonanza della mammella con mezzo di contrasto consente di valutare la multicentricità o multifocalità in caso di lesioni multiple.


Per la somministrazione del mezzo di contrasto è necessario effettuare degli esami del sangue (creatinina ed azotemia) per valutare la funzionalità renale ed essere digiuni da almeno 6 ore il giorno dell’esame.


La risonanza magnetica della mammella nelle pazienti in età fertile deve essere eseguita tra il settimo ed il quattordicesimo giorno del ciclo ed ha una durata di circa 20-30 minuti.

 

Autore: Dott. Notaro Dario

Per prentoare la tua risonanza magnetica della mammella senza e con mezzo di contrasto presso il nostro centro di radiologia a Bagheria (Palermo) clicca qui.

 

 

Risonanza magnetica della mammella senza e con mezzo di contrasto (RM seno) presso Studio RX Gentile · Studio Radiologico a Bagheria, Palermo