Ortopantomografia (OPT)

L'ortopanoramica è un esame che permette di studiare le arcate dentarie superiori ed inferiori. È spesso richiesta dai dentisti per lo studio globale dei denti e delle ossa ove questi si inseriscono.

La radiografia panoramica dentaria (radiografia dei denti) consente:

  • Studio di cariosità
  • Ricerca di eventuali granulomi o cisti ossee
  • Valutazione dei denti del giudizio pre-estrazione e denti inclusi
  • Studio dell’osso prima di effettuare impianti
  • Possibilità di valutazione delle articolazioni temporo-mandibolari

Lo Studio Rx Gentile è dotato di un ortopantomografo di ultima generazione modello Planmeca ProMax 3D che oltre all'ortopantomografia consente di effettuare esami Cone Beam, Telecranio e la radiografia delle articolazioni temporo-mandibolari a bocca aperta e chiusa (ATM).

 

Per prenotare la tua Ortopantomografia (radiografia dei denti) presso il nostro centro di radiologia a Bagheria (Palermo) clicca qui.

Domande frequenti

  • Cos'è l'Ortopantomografia?

    L'Ortopantomografia, anche chiamata panoramica dentale, è un esame che permette di studiare le arcate dentarie e di valutare l'allineamento dei denti, individuare eventuali carie sfuggite all'esame visivo, granulomi, cisti, fratture radicolari, riassorbimenti ossei, denti inclusi ecc.

    La panoramica dentale è un esame di primo livello utile per ottenere una valutazione generale dell'apparato stomatognatico.

  • L'Ortopantomografia è un esame doloroso?

    La panoramica dentale non è assolutamente un esame doloroso o invasivo.

    La testa del paziente viene collocato al di sotto dell’ortopantomografo, e un dispositivo monouso viene posto nella bocca del paziente, solitamente collocato tra gli incisivi.

    Viene chiesto al paziente di rimanere immobile, di mordere il punto di fissaggio posto in bocca  e mantenere la bocca chiusa per circa 20-30 secondi, mentre il tubo radiogeno ruota attorno alla testa del paziente.

  • L'esame comprende anche lo studio delle articolazioni temporo-mandibolari?

    Lo studio delle articolazioni temporo-mandibolari (ATM), eseguito a bocca aperta e chiusa, viene eseguito nello stesso macchinario con cui viene effettuata l'ortopantomografia ma si tratta di due esami differenti. Lo studio per le ATM consente di studiare il rapporto tra il condilo mandibolare e la cavità glenoidea che lo ospita.

  • Serve una particolare preparazione per fare l'Ortopantomografia?

    Prima di essere sottoposti a questo esame è necessario togliere tutti gli oggetti metallici dal capo, come ad esempio orecchini o i piercing alla lingua (che potrebbero interferire con l’ottenimento di una buona immagine), le protesi dentarie e le dentiere.

    Non è richiesta nessuna particolare preparazione all’esame. L'unica raccomandazione importante è quella di mantenere immobile il capo durante l'esame, poiché eventuali movimenti causerebbero sfocature dell'immagine e la necessità di ripetere l'ortopantomografia.

  • Anche i bambini possono effettuare l'esame?

    Presso il nostro centro viene impiegata la tecnologia ad oggi più evoluta. Il macchinario Planmeca ProMax 3D, di cui è dotato il nostro studio, utilizza bassisime doti radianti e può dunque essere impiegato anche nei bambini in assoluta sicurezza.

    Per gli studi ortodontici, all'ortopanoramica può anche essere associato il telecranio permettendo così di pianificare interventi correttivi in caso di problemi di malocclusioni e morsi inversi.

    Invece le donne in gravidanza, reale o anche solo presunta, devono preventivamente informare l'operatore dato che in questo caso occorrerà rimandare l'esame o adottare le dovute precauzioni.

Approfondimenti


  • lunedì
  • martedì
  • mercoledì
  • giovedì
  • venerdì
  • sabato Chiuso
  • domenica Chiuso