News / Notizie

16mar

Sindrome del tunnel carpale

Sindrome del tunnel carpale

La sindrome del tunnel carpale è una neuropatia dovuta alla compressione o all’irritazione del nervo mediano nel suo passaggio attraverso il canale carpale del polso.

Il paziente, classicamente, avverte disturbi della sensibilità (dolore o parestesie) e ipostenia (riduzione forza muscolare) alle prime tre dita ed alla mano nel lato volare; solo nella fasi più avanzate si può assistere ad una ipotrofia dei muscoli della mano (muscoli tenar).

La causa più comune di sindrome del tunnel carpale è il sovraccarico funzionale sull’articolazione del polso; altre cause possono essere artrosi, traumi o lesioni occupanti spazio tipo masse (ganglio cistico, tumori ecc..) o depositi (es. amiloide).

 

Lo Studio Rx Gentile si trova a Bagheria (Palermo). Per visualizzare dove è localizzato il nostro centro di radiologia clicca qui.

 

Dal punto di vista clinico, oltre che dalla sintomatologia abbastanza classica, il medico può verificare la positività al segno di Tinel; il test è positivo quando il paziente avverte parestesie o franco dolore a seguito della percussione del nervo nel punto di passaggio attraverso il tunnel da parte dell’esaminatore.

Dal punto di vista diagnostico, oltre al’elettromiografia, gli esami maggiormente indicati per lo studio del nervo mediano sono l’ecografia del polso o la risonanza magnetica del polso.

La terapia della sindrome del tunnel carpale è in genere conservativa nelle fasi iniziali (fisioterapia o infiltrazioni) o chirurgica nelle fasi successive (sindesmotomia del legamento traverso del carpo).

 

Autore: Dott. Notaro Dario


Per prenotare la tua ecografia del polso (ecografia osteoarticolare distrettuale) o risonanza magnetica del polso presso il nostro nostro studio di radiologia a Bagheria (Palermo) clicca qui.


News » Notizie 16/03/2021

Notizie