News / Notizie

15nov

Ecografia del ginocchio

Ecografia del ginocchio

 

L’ecografia del ginocchio  consente di visualizzare alcune importanti strutture di una delle articolazioni più importanti del nostro corpo.

Questo esame viene spesso richiesto quando c’è stato un trauma articolare e sono già state escluse delle fratture ossee con la radiografia del ginocchio.

L’ecografia permette di visualizzare il tendine del quadricipite ed il legamento rotuleo, verificare lo stato del corpo adiposo di Hoffa ed escludere la presenza di versamento articolare.

Anche i legamenti collaterali così come la porzione più esterna del menisco interno ed esterno vengono studiati con l’ecografia. Una rottura o fissurazione dei menischi nella loro porzione più interna oppure una rottura del legamento crociato anteriore e posteriore invece sono visualizzati con la risonanza magnetica del ginocchio. 

Studiando la porzione posteriore dell’articolazione con l’ecografia si potrà visualizzare la presenza di una cisti di Baker o di un’ aneurisma dell’arteria poplitea.

In base al tipo di trauma ed alla sede del dolore l’ecografista esperto riesce a diagnosticare eventuali lesioni muscolari o tendinee a livello del ginocchio.

 

Per prenotare la tua ecografia del ginocchio (ecografia osteoarticolare distrettuale) presso il nostro centro di radiologia, situato a Bagheria (Palermo), clicca qui.

 

 


News » Notizie 15/11/2020

Notizie