• lunedì
  • martedì
  • mercoledì
  • giovedì
  • venerdì
  • sabato Chiuso
  • domenica Chiuso

Mammografia

La mammografia è un esame radiografico che permette la visualizzazione e lo studio della ghiandola mammaria e di eventuali sue patologie.
Negli ultimi decenni ha preso sempre più campo in ambito medico visto l’enorme vantaggio fornito da questo esame per la diagnosi precoce del carcinoma mammario a fronte di una piccola dose di radiazioni.

La mammografia ha un ruolo di primo piano per quanto riguarda lo screening, ovvero un test per scoprire la presenza di una neoplasia in assenza di manifestazioni cliniche in una popolazione selezionata.

Lo Studio RX Gentile è fornito di un Mammografo di ultima generazione che consente un ottimo studio della morfologia ghiandolare.

Domande frequenti

  • Qual è l’esame da preferire in una donna giovane?

    In una donna giovane è meglio effettuare uno studio ecografico della mammella per diversi motivi:

    • La ghiandola è più spesso densa e quindi non ben visibile alla mammografia.
    • La popolazione in esame presenta con maggior frequenza una patologia fibrocistica rispetto ad una neoplastica e l’esame ecografico permette una valutazione migliore di tale patologia.
    • La mammografia è un esame che sfrutta radiazioni ionizzanti, anche se a dosi bassissime, pertanto andrebbe sconsigliata nella donna giovane.

  • Qual è il periodo migliore per effettuare una mammografia?

    Lo studio mammografico del seno andrebbe effettuato preferibilmente all’inizio del ciclo mestruale ( 1ª-2ª settimana), per non falsare l’esame a causa dei picchi ormonali.

  • Dopo il primo esame non dovrò più sottopormi ad altre indagini?

    Lo screening mammografico, anche se negativo, deve essere effettuato ogni due anni; in caso di familiarità si può pensare ad un controllo più ravvicinato.

    Ricordiamo che la mammografia può essere integrata da un esame ecografico della mammella, specie in caso di un seno denso o per stabilire la natura liquida o solida di una lesione.

  • Qual è la popolazione selezionata su cui deve essere fatto lo screening mammografico?

    Lo screening deve essere fatto su tutta la popolazione femminile oltre i 50 anni di età. In caso di familiarità o di alcune condizioni particolari si può iniziare uno studio preventivo alcuni anni prima sempre sotto il controllo del medico curante.




domenica 09:00 - 18:00 | 00:00 - 00:00